Smoothie Lover

25 settembre 2010

#6 Galette Bretonnes -Biscuit- Meravigliosamente Burrosi.

Questo post è dedicato ai biscotti, e chi mi conosce sa che sono cookie-aholic.

(grazie mille Cavoletto!!!! La ricetta è sua, con eventuali accorgimenti personali sul burro, andate sul suo blog per gustare con gli occhi veri manicaretti casalinghi: www.cavolettodibruxelles.it *O*)

I biscotti bretoni sono consolatori, per antonomasia: fragranti, burrosi, inzuppabili e coccolosi. Di un bel colore dorato, si conservano per tantissimo: quasi un mese (nella scatola di latta richiudibile foderata di carta forno)!! Se andate in Bretagna (andateciiii!! è la fine del mondo, anzi Finisterre ;D) li troverete ovunque: confezionati, artigianali, nei bar….ne sarete sommersi! Ma sarà un piacere.

Mi raccomando però: se li fate, assolutamente il Burro Salato o Demi-sel (al massimo il Lurpak, meglio il Paysan Breton) col burro normale non otterrete questi biscotti.  Ecco.

Serve su tavolo: Una ciotola capiente, una forchetta, pellicola trasparente, un pennellino da cucina per l’uovo ( altrimenti fate col dito)

Ingredienti: 500 gr Farina 00, 250 gr burro salato/ demi-sel, 250 gr Zucchero (io uso Zefiro e vengono fantastici), 2 uova grandi o 3 medie, un goccino di latte, un tuorlo in più , un cucchiaino di lievito per dolci, estratto di vaniglia 1 cucchiaino.

Preparare un mix con gli ingredienti secchi nella ciotola (farina-zucchero-lievito), aggiungere le uova intere e (non il tuorlo in più!) e il burro a temperatura ambiente. Impastare bene tutto e fare un panetto, avvolgere nella pellicola trasparente e porre in frigo per 1/2 ora.

Nel frattempo scaldare il forno a 170°, modalità sopra e sotto.

Dopo che la pasta avrà riposato in frigo per il tempo indicato, stendere e ritagliare le formine (mezzo cm di spessore) e porre sulla carta forno, spennellare con un mix di tuorlo e goccino di latte.

Informare finchè si forma un contorno (della “glassa” d’uovo) scuro, circa 15/20 minuti

Blog su WordPress.com.